Martedì 14 maggio la nostra presidente Marisa Corradi è stata premiata durante la manifestazione dei 100 anni di Confcooperative.

Alla cerimonia erano presenti oltre a noi anche una delegazione delle cooperative trentine, tra cui la presidente Marina Mattarei, i vice Walter Facchinelli e Germano Preghenella.

Siamo stati premiati come come la cooperativa agricola più antica d’Italia, motivo di orgoglio e vanto che racconta la nostra storia e la nostra storicità, una tradizione nella produzione del formaggio.

Quindi oltre ad avere nel nostro repertorio la produzione del formaggio trentino più antico(il Vézzena), siamo anche la realtà più antica con più tradizione.

Più di un secolo di vita della nostra azienda, una valore che garantisce qualità e tradizione.

Marisa Corradi ringrazia tutte le persone che negli anni si sono susseguite per tramandare questa azienda fino ai giorni nostri, tutti i soci che si sono impegnati e anche con sacrifici nelle epoche passate hanno dedicato il loro tempo alla cooperativa.

L’intervento del presidente Mattarella all’evento di Confcooperative

L’intervento del presidente Mattarella ha dato grande importanza ai valori cooperativi:

“Non è un caso che l’articolo 45 riconosca la funzione sociale della cooperazione, e dia mandato alla pubblica amministrazione di sorreggerla, di svilupparla.

Quanto la cooperazione ha fatto in questi decenni sottolinea il ruolo fondamentale delle formazioni sociali e dei corpi intermedi. E non a caso la Costituzione la considera un pilastro importante nella vita della comunità.”

Prosegue poi Mattarella:

“La sostenibilità ambientale e sociale è un obiettivo di grande importanza. La cura delle città, il contrasto allo spopolamento delle zone interne, dei tanti borghi appenninici e alpini che sopravvivono per la presenza delle cooperative, sono contributi ‘di frontiera’ decisivi per l’equilibrio del nostro Paese.

Il movimento cooperativo si è mosso contrastando l’erronea convinzione che, la vita sociale e pubblica, potesse esaurirsi in quella dicotomia pubblico/privato, ovvero con lo Stato da una parte e il comparto privato dall’altra.”

In conclusione il Presidente Mattarella chiude con:

“Sottolineo il grande rilievo dell’economia civile, si tratta di realtà capaci di penetrare in maniera più efficace e più puntuale nel tessuto sociale. Per questo quel che fate è decisamente importante.

Un onore per noi e per i nostri Soci.

Grazie a tutti!!

Le nostre novità per il 2019 – come abbiamo festeggiato

Siamo una azienda vecchiotta ma ricca di intraprendenza e novità nel 2019 abbiamo avviato 2 iniziative nuove e strategiche:

– La produzione NUOVA del formaggio Asiago della Montagna Dop

Un formaggio conosciuto che permette di avere tra le produzioni anche una Dop, che si aggiunge ai prodotti marchiati slowfoot e il marchio Bio. Una produzione di Asiago di elite, con il solo latte della montagna.

– La realizzazione e il lancio del nostro ecommerce

Questa iniziativa ci permette di essere vicini a tutti i nostri clienti agli amanti della montagna e della nostra tradizione per poter acquistare i prodotti anche da casa, un modo per esservi vicini anche quando siete lontani, così potrete ricordarvi dei nostri boschi e pascoli. – acquista ora – 

 

Quindi auguriamo al Caseificio degli altipiani e del Vézzena e al nostro amato formaggio altri 100anni di onorata carriera.